27
Mar
2017

L’individuazione dei fattori di rischio e opportunità

3edb96a

“L’individuazione dei fattori di rischio e opportunità, costituiscono il punto di partenza per qualsiasi business plan, sono Continua a leggere »

Pubblicato lunedì 27 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

27
Mar
2017

The real enemy for opportunies

3edb96a

 

“The real enemy for opportunies, it’s not the non-compliance due the risk, Continua a leggere »

Pubblicato lunedì 27 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

23
Mar
2017

Audit interni Punto 9.2 9001-14001:2015 – 18001:2007

3edb96a

VALUTAZIONI DELLE PRESTAZIONE Punto 9 – 9001-14001:2015 – 18001:2007 

Audit interni Punto 9.2 

-L’organizzazione programma e svolge a intervalli pianificati;

Audit par analizzare e fornire dati per accettare lo stato del sistema di gestione integrato;

-Conformità ai requisiti normativi;

-Efficacia ed efficienza e mantenimento in conformità;

-L’organizzazione annualmente pianifica il programma di audit, dove si vengono ad identificare responsabilità/autorità metodologia di svolgimento, metodologia di reporting.;

-Parametrizzazione dei principi e campo di applicazione dell’ audit ; Continua a leggere »

Pubblicato giovedì 23 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

22
Mar
2017

ATTIVITA’ OPERATIVE CONTROLLO DEGLI OUTPUT NON CONFORMI

3edb96a

ATTIVITA’ OPERATIVE CONTROLLO DEGLI OUTPUT NON CONFORMI

Punto 8.7.1 9001-14001:2015– 18001:2007 –

L’organizzazione assicura e verifica che gli output non conformi ai requisiti siano identificati e gestiti in maniera che si possa impedire l’utilizzo o la distribuzione accidentale? Continua a leggere »

Pubblicato mercoledì 22 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

21
Mar
2017

Risk-based thinking eccezioni

3edb96a

Vi sono degli esempi nel Risk-based thinking di eccezioni,

eventi che hanno bassissima probabilità di verificarsi,

ma che hanno un impatto elevatissimo,

si pensi a Fukushima: terremoto, tsunami con annesso disastro nucleare.

Pubblicato martedì 21 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

20
Mar
2017

7.1 SUPPORTO – CONOSCENZA ORGANIZZATIVA Punto 7.1.6 9001-14001:2015 – 18001:2007

3edb96a

 

7.1 SUPPORTO – CONOSCENZA ORGANIZZATIVA Punto 7.1.6 9001-14001:2015 – 18001:2007
– L’organizzazione ha definito le conoscenze interne utili per il funzionamento die propri processi in ottica di un sistema di gestione integrato per il raggiungimento della totale conformità dei prodotti e servizi erogati?
– L’organizzazione deve essere pronta ad affrontare rischi ed opportunità e le esigenze per essere pronta al cambiamento, analizzare le conoscenze attuali e valutare un percorso per tutti gli aggiornamenti richiesti.

Pubblicato lunedì 20 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Senza categoria | 0 Comments

20
Mar
2017

SUPPORTO – PERSONE Punto 7.1.2 9001:2015 – 14001:2015 – 18001:2007

3edb96a

SUPPORTO – PERSONE Punto 7.1.2 9001:2015-14001:2015-18001:2007

L’organizzazione ha determinato e reso disponibile le persone necessarie e sufficienti per l’efficacia e l’efficienza del sistema di gestione integrato per il suo funzionamento e il suo monitoraggio e controllo di tutti i suoi processi?

Pubblicato lunedì 20 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

17
Mar
2017

9001:2015 – 14001:2015 – 18001:2007 P.to 7 Supporto P.to 7.1 Risorse

3edb96a

9001:2015 – 14001:2015 – 18001:2007 P.to 7 Supporto P.to 7.1 Risorse
-L’organizzazione ha definito e assegnato le persone necessarie per creare, porre in atto, mantenere e incoraggiare il miglioramento continuo;
-Identificare le persone necessario competenze esistenti ;
-Obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso fornitori esterni all’organizzazione.

Pubblicato venerdì 17 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

16
Mar
2017

LEADERSHIP P.to 5 9001:2015 Politica del sistema di gestione integrato

3edb96a
Politica del sistema di gestione integrato
-L’alta direzione ha definito, attuato e conservato una politica del sistema di gestione integrato?;
-E’ appropriata alle scopo e al contesto dell’organizzazione e supporta i suoi indirizzi strategici?;
-Costituisce la cornice di attinenza per la determinazione degli obiettivi?;
-Soddisfa i requisiti di applicabilità del sistema di gestione integrato?;
-Definisce un impegno costante per il miglioramento continuo del sistema di gestione integrato?;
-Mantiene una informazione documentata della politica del SGI?;
-E’ comunicata la politica del SGI all’interno dell’organizzazione?;
-E’ disponibile a tutti gli stakeholder e a tutte le parti interessate?

Pubblicato giovedì 16 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

15
Mar
2017

6.1 Azioni per affrontare rischi opportunità 9001:2015 – 14001:2015 – 18001:2007

3edb96a

6.1 Azioni per affrontare rischi opportunità 9001:2015 – 14001:2015 – 18001:2007

Durante la pianificazione del sistema di gestione qualità. ambiente e sicurezza, considera tutte le parti interessate (stakeholder) e il campo di applicazione del sistema per gestire i rischi e le opportunità, considerandolo come un processo dove si possono determinare gli elementi di ingresso e di uscita con una logica del risk-based thinking

Pubblicato mercoledì 15 marzo 2017 da Gianluca Gaggioli in Misurazione analisi e miglioramento | 0 Comments

Vai su »