27
Mag
2013

Lavoro

Di Gianluca Gaggioli pubblicato lunedì 27 maggio 2013 in Senza categoria |

El obrero

“La persona migliore per fare un lavoro è quella che lo fa senza passare la patata bollente ad altri e senza tornare indietro con delle scuse” Napoleon Hill

“È possibile insegnare a un tacchino a salire in cima a un albero, però per quel lavoro sarebbe meglio assumere uno scoiattolo” Gian Paolo Montali

“Molto di ciò che chiamiamo management consiste nel creare difficoltà alle persone che vogliono fare il loro lavoro” Peter F. Drucker

“Se conosci come, avrai sempre un lavoro, ma se conosci perché, sarai una guida” John M. Capozzi

“L’essenza stessa del Kaizen è molto semplice e quasi disarmante: Kaizen significa migliorare grazie al coinvolgimento di tutti, lavoratori e manager.
La filosofia Kaizen prevede che il nostro modo di vivere, al lavoro, nella vita sociale, tra le pareti di casa, migliori in maniera costante” Masaaki Imai

“Per incamminarsi in maniera rivoluzionaria sulla strada del miglioramento occorre che il miglioramento diventi un dovere, una parte del lavoro quotidiano, scritto nel mansionario di ognuno” Juran Joseph

“Selezionare la persona giusta per il lavoro giusto è la parte principale del lavoro dell’allenatore” Crosby Philip B

“Non sono i processi a fare il lavoro, sono le persone” John Seely Brown

“La possibilità di essere orgoglioso del proprio lavoro per un lavoratore significa molto di più del ginnasio, dei campi da tennis e delle aree per lo svago” Deming William Edwards

“E’ il lavoro che non inizia mai quello che richiede più tempo per essere terminato” John Ronald Reuel Tolkien

“Se lavori solo per i soldi non ne farai mai ma se ti piace il tuo lavoro e sei disposto a mettere sempre il cliente al primo posto, allora avrai successo” Ray Krock

“Qual è il lavoro più duro da compiere nel mondo?
Pensare” Ralph Waldo Emerson

“Portatemi via la mia gente e lasciatemi le aziende vuote e presto l’erba crescerà sul pavimento dei reparti. Portatemi via le aziende e lasciatemi le persone con cui lavoro e presto avrò aziende migliori di prima.” Andrew Carnegie

“Tre sono le regole principali del mondo del lavoro: dal disordine e dalla confusione cercate di tirare fuori la semplicità; nei contrasti ricercate l’ironia e, infine, ricordate che l’opportunità risiede proprio nel bel mezzo delle difficoltà” Albert Einstein

“Negli Stati Uniti c’è la tendenza a descrivere il lavoro di gruppo come un modo per aumentare la produttività.
In Giappone, invece, la tendenza è quella di descrivere questa attività come un modo per incrementare le abilità e le conoscenze delle persone. C’è una differenza piuttosto sostanziale.” J. Aral

“Il lavoro duro evidenzia il carattere delle persone: alcune si tirano su (alzano) le maniche, alcune storcono (alzano) il naso e alcune, infine, non si alzano affatto” Sam Ewing

“Nel lavoro intelligente e scrupoloso dei nostri ottocento operai, nello studio metodico e incessante dei nostri quindici ingegneri, c’è la certezza di progresso che ci anima. La lealtà dei nostri lavoratori è il nostro attivo più alto” Adriano Olivetti

“Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati” Michael Jordan

“Si è davvero obiettivi se non si mettono in croce le persone a causa dei problemi. Mirate al problema in sé e sondate il modo di lavorare. Sono le metodologie di lavoro ad aver fallito, non la singola persona” Crosby Philip B

“Non è importante quante ore ci abbiamo messo per fare un lavoro; è ciò che mettiamo in quelle ore che conta davvero” Sidney Madwed

“Le persone dimenticheranno velocemente quanto siete stati veloci nel fare un lavoro ma ricorderanno perfettamente se l’avete fatto bene” Anonimo

“Il profitto è la naturale consueguenza di un lavoro fatto bene” Henry Ford

“Il piacere nel lavoro aggiunge perfezione al compito che svolgiamo” Aristotele

“Un bravo leader è colui che riesce a far capire ai propri uomini che hanno molte più capacità di quelle che pensano di possedere, in modo che possano fare un lavoro migliore di quanto credano” Charles Wilson

“Il vostro lavoro è quello di arbitrare la partita, non di dare giudizi sui giocatori” Bill Klem

“Tre persone erano al lavoro in un cantiere edile. Avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro, le risposte furono diverse. “Spacco pietre” rispose il primo. “Mi guadagno da vivere” rispose il secondo. “Partecipo alla costruzione di una cattedrale” disse il terzo” Peter Schultz

“Uno dei problemi che riscontrano spesso i manager nel comprendere e utilizzare la forza lavoro è che le persone non hanno interesse a fare una cosa solo perché è stato detto loro di farla” Philip B. Crosby

“Gli operai di oggi non sembrano accontentarsi di lavori convenzionali e ripetitivi. Vogliono che il loro lavoro riguardi anche aree creative quali il pensare e decidere da loro stessi come il lavoro va fatto.
La gente ha bisogno di lavorare con la mente e non solo con il corpo. Occorre rivedere il modo convenzionale di considerare le funzioni del dirigente e dell’operaio” Naomi Yamaki

“Si è davvero obiettivi se non si mettono in croce le persone a causa dei problemi. Mirate al problema in sé e sondate il modo di lavorare. Sono le metodologie di lavoro ad aver fallito, non la singola persona” Crosby Philip B

“Per tutta la vita mi sono lamentato delle costanti interruzioni nel mio lavoro, finché non ho scoperto che quelle interruzioni erano il mio lavoro” Henri Nouwen

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: Libertinus
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 27 maggio 2013 da Gianluca Gaggioli il lunedì, maggio 27, 2013 alle 07:30 ed appartiene alla categoria Senza categoria. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »