21
Mag
2013

La valutazione delle risorse aziendali

Di Gianluca Gaggioli pubblicato martedì 21 maggio 2013 in Risorse infrastruttura e ambiente |

Employees hand rolling cigars in a cigar factory: Ybor City, Florida

L’obiettivo principale di valutazione delle prestazioni delle risorse all’interno di una organizzazione valutazione è duplice:

Favorire le risorse ad avere successo nella loro crescita professionale,

Favorire le organizzazioni a raggiungere i gli obiettivi specifici                .

Lo sviluppo di un efficiente sistema di valutazione delle prestazioni delle risorse  permette di migliorare le prestazioni delle risorse, la soddisfazione delle risorse, la motivazione delle risorse e di raggiungere gli obiettivi organizzativi

“Alle persone piace essere sottoposte ad una valutazione se la valutazione è franca e obiettiva” Crosby

E ‘un grande strumento organizzativo per favorire la pianificazione e grande strumento di comunicazione che consente feedback da entrambe le parti per la gestione del personale.

Mentre la maggior parte delle organizzazioni le prestazioni del personale con cadenza circa, l’approccio di sviluppo di un processo di valutazione delle prestazioni dei dipendenti efficace e puntuale  diventa strumento strategico pe ogni  HR.

“Per avere successo, la valutazione della competenza deve essere animata più dal desiderio di imparare e di migliorare che dall’esigenza di limitare e punire” Donabedian

Questo approccio consente di risparmiare un sacco di tempo e migliora la qualità della valutazione delle prestazioni delle risorse. Molte organizzazioni utilizzano moduli di valutazione delle prestazioni dei dipendenti e le relazioni con  modelli  standardizzarti  utilizzati per la valutazione una volta all’anno.

Tuttavia questo non è sufficiente quando si vuole dare una valutazione accurata e imparziale.

Identificare i principi più appropriati, quali un sistema di misura per la vostra organizzazione è il passo più importante nello incremento del sistema delle prestazioni.

In questa fase l’approccio HR dovrebbe seguire l’organigramma organizzativo. Utilizzando la metodologia Balanced Scorecard ed è estremamente importante in questa fase.

“Gli unici criteri che contano nella valutazione della qualità del servizio sono quelli definiti dai clienti; solo i clienti possono giudicare la qualità; tutti gli altri giudizi sono sostanzialmente irrilevanti. Le percezioni sulla qualità del servizio, in particolare, dipendono dal livello più o meno alto delle prestazioni dell’operatore rispetto alle aspettative dei clienti ”  Parasuramann

Il sistema di valutazione deve prendere in considerazione gli obiettivi fondamentali dell’organizzazione e deve essere condiviso da tutti, come strumento strategico delle risorse umane.

Il sistema di valutazione delle prestazioni delle risorse dovrebbe includere la esplicitazione degli obiettivi, delle strategie di sviluppo delle risorse, il sistema di misurazione e di reporting e alternative per identificare i punti di forza e di debolezza, nonché le modalità per superare gli obiettivi organizzativi.

Una volta sviluppato il sistema di valutazione delle prestazioni delle risorse come strumento strategico si passerà alla formazione e la gestione del suo utilizzo e informare il dipendentee dei benefici di questo nuovo metodo di valutazione

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato martedì 21 maggio 2013 da Gianluca Gaggioli il martedì, maggio 21, 2013 alle 07:42 ed appartiene alla categoria Risorse infrastruttura e ambiente. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »