18
Giu
2013

La Comunicazione efficace nelle organizzazioni

Di Gianluca Gaggioli pubblicato martedì 18 giugno 2013 in Risorse infrastruttura e ambiente |

e-mail symbol

E-mail, pubblicità, pagine web e blog, possono contribuire ad aumentare la credibilità e la professionalità per la vostra organizzazione.

Dimostrare la conoscenza di ciò che è professionalità dipende in parte dal tipo di attività che svolge l’organizzazione.

Determinata comunicazione può essere adeguata per un servizio di riparazione ma può essere inopportuno per uno studio notarile.

La professionalità è di vitale importanza per tutti i tipi di organizzazione.

Lettere

Deve contenere il logo dell’organizzazione o lo “slogan” nell’intestazione della pagina assicurarsi che la grammatica, punteggiatura, maiuscole, ortografia e il formato siano corretti e appropriati per il pubblico.

Quando si compila una lettera per scopi promozionali, la comunicazione deve essere chiare e concise e bisogna evitare prolissità o usare parole non comunemente conosciuto o capite, se non si è in un ambiente accademico.

Utilizzare vocaboli tecnico / industriali solo se si è sicuri che il pubblico lo capirà.

Posta elettronica

Oggi molte organizzazioni eseguono vendite e marketing e altre comunicazioni via e-mail.

Lo stesso vale per la formattazione di  una e-mail. Capire che non tutti utilizzano lo stesso browser e quindi non potranno vedere lo stesso formato che si intende.

Se possibile, inviare l’email a vari account di posta elettronica con diversi browser per percepirne l’efficacia.

Fare questo con e-mail importante per i clienti altrettanto importanti, vi aiuterà a evitare di apparire poco professionali.

La posta elettronica è oggi  uno strumento importante nel mondo degli affari tecnologicamente avanzato di oggi. Ma a volte inviare email non è il modo più appropriato.

L’ E-mailing oggi che è  avvolte esagerato. E-mailing poi non dovrebbe mai prendere il posto di un importante incontro faccia a faccia.

Propaganda

L’organizzazione che fornisce il servizio di pubblicità preparerà la propaganda pubblicitaria  con il vostro contributo.

Basandosi sulla cosiddetta “competenza”, è fondamentale rivedere tutti testi pubblicitari, scritte o altro, o di avere qualcuno capace di farlo. Questo consente di risparmiare tempo, fatica, costo, e molti momenti imbarazzanti.

Contenuti web

Lo stesso consiglio vale per la preparazione di siti / pagine web. La risorsa che svilupperà il sito web deve chiedere la vostra supervisione per sviluppare il contenuto.

Non abbiate paura di chiedere eventuali modifiche di cui si sente fortemente la necessità.

Le prime impressioni sono le più  importanti, e il sito web è una delle prime cose che un potenziale cliente o dipendente vedrà, spesso prima ancora di arrivare a incontrarvi.

Assicurarsi che tutto il vostro sito web sia corretto e coerente grammaticalmente.

Incontri

Le riunioni possono essere essenziali, ma a volte, come e-mail, possono essere esagerate. Quindi svolgere meeting solo in caso di vera necessità al fine del raggiungimento degli scopi dell’organizzazione

Chiamate

L’uso del telefono cellulare deve essee un’arte, dopo i molti anni della sua esistenza!

Le risorse organizzative devono evitare l’uso eccessivo del telefono per le comunicazioni aziendali.

Però sentendo il piacere della “tua” voce può significare qualcosa di particolare per il dipendente o per il cliente.

risolvere un problema, lasciando un messaggio furioso o che possa essere percepito come arrabbiato possono mettere l’interlocutore sulla difensiva. Proprio come con la posta elettronica, in questi casi la cautela e la  prudenza è d’obbligo per gestire al meglio la sensazione emotiva che potrebbe venirsi a creare.

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: Micky.!
Questo articolo è stato pubblicato martedì 18 giugno 2013 da Gianluca Gaggioli il martedì, giugno 18, 2013 alle 09:08 ed appartiene alla categoria Risorse infrastruttura e ambiente. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »