17
Ott
2013

Aforisma con caffè Alex Rovira

Di Gianluca Gaggioli pubblicato giovedì 17 ottobre 2013 in quotes |

Black Coffee for Breakfast in White Porcelain Cup

“Senza sfide, non possiamo crescere. La Paura del fallimento uccide la vita … Se si pensa che non si possa fare qualcosa, non si sarà in grado di farlo. Se si pensa che non si possa osare di fare qualcosa, non lo si farà.  Se credi che si sarà  sconfitti, allora lo sarete sconfitti … La più grande sconfitta non consiste nel non riuscire a superare una sfida, ma in nemmeno provare a farlo. La battaglia della vita non è sempre vinta dal più forte o dal più agile o il più veloce, ma da colui che crede che egli sarà in grado di vincere. “

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: epSos.de
Questo articolo è stato pubblicato giovedì 17 ottobre 2013 da Gianluca Gaggioli il giovedì, ottobre 17, 2013 alle 12:33 ed appartiene alla categoria quotes. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »