5
Apr
2013

Mostra sui Treni storici AnsaldoBreda Sabato 06/04/2013 dalle ore 12 alle ore 18

Di Gianluca Gaggioli pubblicato venerdì 5 aprile 2013 in Breaking News Ultim'ora |

Manchester Metrolink Interior

Manfellotto: “Facciamo rivivere la nostra storia proiettati nel futuro”.

AnsaldoBreda promuove una nuovo evento  sulla provincia. Sabato 06 aprile 2013, con inizio alle ore 12, lo stabilimento di via Ciliegiole verrà ancora aperto alla  collettivitèà (dopo l’evento di fine ottobre 2012 quando fu presentato il mock-up del  Frecciarossa 1000) .

 

Dalle 12 fino alle ore 18 sarà possibile meravigliarsi dei pezzi “storici” di AB che verranno esposti  proprio all’interno dell’officina, un fatto molto raro questo.

Gli ospiti potranno analizzare sia i modellini storici (dalle metro ai tram, per esempio) e sia “reperti” di stabilimento custoditi nel tempo dalle stesse risorse Ansaldobreda.

 

“Il nostro intendimento – spiega l’AD Maurizio Manfellotto – è quello di far conoscere sempre di più alla città di Pistoia, e al suo territorio, i valori di AB custoditi nel tempo. Non solo Frecciarossa 1000 dunque – sottolinea Manfellotto – ma anche la celebrazione della nostra memoria, che è sempre la base dalla quale partiamo nel nostro lavoro quotidiano”.

I pezzi saranno visibili in una apposita area espositiva collocata in mezzo ai tanti treni attualmente in costruzione.

“Sono convinto che vivremo due momenti emozionanti – sottolinea il capo dell’azienda ferroviaria – perché da una parte potremo tornare indietro nel tempo e rivivere le grandi realizzazioni di AB, dall’altra assaporeremo le sensazioni del presente e del futuro passeggiando in mezzo ai tanti veicoli che stiamo fabbricando”.

Lo stand si troverà in mezzo ai settori dedicati al nuovissimo Frecciarossa 1000 “Mennea” e agli altri veicoli attualmente in lavorazione.

 

Sarà anche l’occasione per essere tangibilmente di supporto al territorio. AnsaldoBreda ha deciso di sostenere la Fondazione ANT Italia Onlus, la primaria realtà privata non profit operante in Italia nell’ambito delle cure palliative e della terapia del dolore per i Sofferenti Oncologici e che quest’anno festeggia il 35° anniversario

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: Matthew Black
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 5 aprile 2013 da Gianluca Gaggioli il venerdì, aprile 5, 2013 alle 11:54 ed appartiene alla categoria Breaking News Ultim'ora. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »