23
Set
2013

Fyra excellent train Independent Report Mott Mac Donald

Di Gianluca Gaggioli pubblicato lunedì 23 settembre 2013 in Breaking News Ultim'ora |

Griendtsveen 13 Augustus 2009

The Mott Mac Donald expresses an extremely positive on the train Fyra Andaldobreda produced by the company belonging to the Finmeccanica group released by the Dutch newspaper Telegraaf.

As published by the newspaper, which has a summary of the report, the train Ansaldobreda meets the specifications agreed with the Dutch transport company Ns deferred and problems are solvable.

The Dutch railway company Ns until now had refused to make the report public.

The company principals of Holland and Belgium had decided to terminate its contract citing technical problems of the train as it seems “non-existent”.

http://www.tvl.it/fyra-un-ottimo-treno

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 23 settembre 2013 da Gianluca Gaggioli il lunedì, settembre 23, 2013 alle 11:15 ed appartiene alla categoria Breaking News Ultim'ora. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »