31
Ott
2014

AWARD OF THE SUPPLY OF UNITS FOR HOLLAND

Di Gianluca Gaggioli pubblicato venerdì 31 ottobre 2014 in Breaking News Ultim'ora |

CaF

NS has published in its webpage that following an extensive tender procedure with recognised rolling stock manufacturers it became clear that CAF S.A. has submitted the best offer during the last phase of the Tender Procedure. So far, with this party (referring to CAF S.A.) will be further negotiated, which is common practise in these kind of procedures.

The contract that NS negotiates with CAF includes 120 passenger trains for a total of aproximately 510 Million Euros for NS’s Sprinter service, plus the possibility to order more similar trains. It is expected that the negotiations will be concluded by December this year

http://www.caf.net/en/sala-prensa/nota-prensa-detalle.php?e=154

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 31 ottobre 2014 da Gianluca Gaggioli il venerdì, ottobre 31, 2014 alle 08:32 ed appartiene alla categoria Breaking News Ultim'ora. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »