27
Set
2013

ANSALDOBREDA fa causa al cliente olandese per i treni Fyra.

Di Gianluca Gaggioli pubblicato venerdì 27 settembre 2013 in Breaking News Ultim'ora |
De echte fyra. Nu nog op de hoge snelheid wachten.

 

AB chiede 132 ml di euro per 7 treni

Ansaldobreda SpA ha citato in giudizio, presso la competente corte di Utrecht, il proprio cliente olandese, la finanziaria NSFSC, oltre che la sua società controllante, le ferrovie NS, per ottenere l’adempimento delle obbligazioni dei suddetti clienti di cui al contratto per la fornitura di n. 16 treni Fyra.

 

Tale procedimento – a mezzo del quale AnsaldoBreda SpA chiede anche che gli venga pagato l’importo di euro 132 Mln di euro per i 7 treni che mancano per completare la fornitura, oltre che il risarcimento dei danni relativi all’inadempimento del contratto “Fyra” da parte del cliente olandese – si affianca a quello relativo alla risoluzione del contratto per la fornitura di n. 3 treni operata dalle ferrovie belghe NMBS in relazione alla quale AB procederà ad opporsi con domanda riconvenzionale.

 

Il suddetto procedimento comprende ovviamente anche il rigetto di tutte le deduzioni avversarie sulle quali i clienti olandesi hanno basato la risoluzione del contratto. L’azione di AB è anche diretta a confermare il buon operato della società italiana e l’affidabilità del treno Fyra.

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: xiffy
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 27 settembre 2013 da Gianluca Gaggioli il venerdì, settembre 27, 2013 alle 22:26 ed appartiene alla categoria Breaking News Ultim'ora. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »