14
Mag
2014

Se vuoi una cosa DEVI LOTTARE! Over the Top

Di Gianluca Gaggioli pubblicato mercoledì 14 maggio 2014 in Misurazione analisi e miglioramento |

Guilty Viewing Pleasures: Assassins

Ancora una volta ho deciso di prendere un film di Sly, Sylvester Stallone per dare evidenza di quanto possa essere importante una adeguata motivazione, il credere nelle proprie capacità.

E’ risaputo che “Porsi un obiettivo è la più forte forza umana di auto motivazione. “

Spesso nelle organizzazioni quanto viene scarsamente valutato, e quando  si inizia un percorso diventa di importanza strategica che tutte le risorse si adoperino ed inizino a remare nel medesimo tempo e verso trovando la motivazione interiore per volerlo fare e non solo per doverlo fare.

Verrà richiesto il massimo impegno, spesso potrà capitare anche di dover lottare anche conto chi può iniziare a remare contro, ma importante è il “non mollare mai”, “se perdi lottando non ha importanza”, “La qualità della vita di una persona è direttamente proporzionale al suo impegno nei confronti dell’eccellenza, indipendentemente dal suo campo di applicazione”.

Nel proprio animo bisogna essere convinti di non mollare mai, E’ importante credere nei propri sogni. Se uno sente di avere dentro di sé qualcosa, non deve mollare, deve impegnarsi affinché la sua volontà esca fuori, si realizzi. Solo così sarà felice e libero. Penso che si debba avere sempre qualcosa in cui credere fermamente. Aiuta a vivere.

Over the top

“Là dentro hai perso perchè non ti sei impegnato

…non abbastanza per vincere

…io so che puoi farcela

…sei un ragazzo in gamba e sei mio figlio

…ma sei anche abituato ad essere servito e riverito…nessuno ti ha insegnato a lottare

…ora devi cavartela da solo e ce la puoi fare! Devi capire che il mondo è pronto a schiacciarti e a farti fuori

…capisci quello che dico?

se vuoi una cosa DEVI LOTTARE!

è chiaro? DEVI LOTTARE!

Và dentro e prova

…so che puoi vincere!e anche se non vinci non importa! Hai lottato

…se perdi lottando non ha importanza…

ti sei battuto

…hai perso con dignità

…e se ora non torni là dentro ti dispiacerà

…perchè comunque è un atto di vigliaccheria capisci figliuolo? Andiamo”

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: ikrichter
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 14 maggio 2014 da Gianluca Gaggioli il mercoledì, maggio 14, 2014 alle 22:17 ed appartiene alla categoria Misurazione analisi e miglioramento. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »