20
Giu
2014

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa

Di Gianluca Gaggioli pubblicato venerdì 20 giugno 2014 in Misurazione analisi e miglioramento |

Money ain't always happiness

Quando la motivazione deve essere attentamente cercata, anche quando ci si trova a lottare contro le avverse correnti, o anche quando può essere la persona a noi più cara a demotivarci, è proprio in questi casi che si deve lottare e non permettere a nessuno di dirci “che non sappiamo fare qualcosa”.

“Gli ostacoli non mi fermano. Ogni ostacolo si sottomette alla rigida determinazione. Chi guarda fisso verso le stelle non cambia idea ” Leonardo Da Vinci

Proprio in questi casi dobbiamo riuscire a mantenere la nostra determinazione attaccata alla nostra Visione al nostro Sogno, nessuno deve riuscire a farci distogliere l’attenzione dal traguardo.

“Il problema della mia vita e di quella delle altre persone non è non sapere cosa si debba fare ma non farlo!”
Avere sempre il coraggio di saper intraprendere la strada giusta, vedere la vetta e saper andare dritti senza farsi condizionare dai dirupi che ci circondano e che spesso tentano di mettersi di traverso sul nostro cammino, ma essere consci di essere in possesso della libertà e di poter scegliere cosa fare ovvero………andare avanti.

“La cosa più importante della libertà è che ti fa scalare le montagne. Tutti noi abbiamo delle montagne da scalare; montagne che salgono ripide verso l’alto e montagne che scendono cupe e profonde.”

Questa libertà ci permette di essere migliori, tendere anelare verso il miglioramento, e il non passare il testimone scomodo al nostro vicino, al nostro collega essere risolutore del problema.

Bisogna saper scegliere in quale parte del fil vogliamo stare C’è chi fa parte del problema, chi della soluzione e chi del paesaggio, quale ruolo volgiamo ritagliarci.

Solo agendo dall’nostro interno potremo essere dei vincenti e riuscire a motivare anche chi ci sta accanto, familiari, amici, colleghi e persino nemici, agire al fine che tutto quello che gravita intorno a noi possa trarre beneficio da quello che facciamo.

“Le situazioni e le persone non possono essere cambiate da un’influenza esterna. Per cambiarle davvero questa convinzione deve provenire dall’interno” Phyllis Bottome

Adesso vi lascio alla scenda del film che ha dato il titolo a questo articolo alcune volte essere bravi motivatori può risultare complicato anche per un padre verso il proprio figlio……. Importante e sapersi correggere in tempo al fine di non distruggere le persone a cui possiamo tenere di più.

Questo penso che possa valere anche per una qualsiasi organizzazione che voglia raggiungere il successo.

 

Hey! Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa. Neanche a me. Ok? Se hai un sogno tu lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non la sai fare. Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by: Ahmed.Abdullah
Questo articolo è stato pubblicato venerdì 20 giugno 2014 da Gianluca Gaggioli il venerdì, giugno 20, 2014 alle 22:34 ed appartiene alla categoria Misurazione analisi e miglioramento. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »