24
Ott
2011

La qualità come riduzione delle variabili.

Di Gianluca Gaggioli pubblicato lunedì 24 ottobre 2011 in Misurazione analisi e miglioramento |

entropy (365-199)
Creative Commons License photo credit: Robert Couse-Baker

La qualità come riduzione delle variabili.

L’entropia: vita e organizzazioni.

 

Il prodotto/processo/servizio/vita è un flusso di attimi che si alimenta andando a ritroso, tutto questo al fine di portare ad orientarsi, verso la “soddisfazione” sia essa dell’organizzazione, del cliente o della nostra stessa esistenza.

Tale indirizzo non potrà che essere dato al fine di dirigere l’organizzazione o la nostra essenza stessa al miglioramento.

Quando si parla di organizzazione, come di pianificazione della vita, non si deve intendere come un concetto astratto, si deve intendere Uomini/Donne coinvolti in una moltitudine di processi che si annodano si snodano e si riannodano, …….ma a quale fine……..?

Tali processi una volta partiti non andranno identificati come un qualcosa di monolitico, ma in un continuo movimento “panta rei” (1), tali miglioramenti saranno il seguito di analisi basate su elementi oggettivi quando possibile.

Maggiormente verranno tenute sotto controllo le variabili, e misurate le loro risultanze, tanto di più si verranno ad ottenere sensibili trasformazioni positive.

Qualità in sintesi, anche nella nostra esistenza, è una riduzione dell’Entropia che tende a manifestarsi in una qualsiasi sistema/organizzazione/vita, una “casualità efficiente” (2), anche se in contraddizione  con la stessa entropia, che tende ad annullare, a uniformare, qualsiasi forma di diversità e ordine, attitudine contrastante all’aumento della diversità che si osserva nei sistemi o nelle organizzazioni.

Sembra impossibile spiegare le qualità di organizzazione e di ordine dei sistemi,  partendo però dalle leggi entropiche”. (3)

La natura dei sistemi complessi e delle loro organizzazioni, come pure la stessa vita, si contrappone “inspiegabilmente” alla legge dell’entropia, se ben si osserva, questo ultimo pensiero,  ci fa ben sperare, alla fine il “Diverso Incomprensibile Ordine”(4) tenderà a prevalere.

(1)Eraclito (Efeso ca. 520 – ca.460 a.C.) Filsofo

(2)Luigi Fantappié (Viterbo, 15 settembre 1901 – Viterbo, 28 luglio 1956) matematico 

(3)Albert SzentGyörgyi de Nagyrápolt (Budapest, 16 settembre 1893 – Woods Hole, 22 ottobre 1986)  scienziato, Premio Nobel 

(4)Gianluca Gaggioli me stesso  

 

A seguito di uno “spiacevolissimo incidente”, in data 13/10/2011, il sito web che ospitava alcuni miei scritti, ha deciso di eliminarli unilateralmente, quindi è con mia massima soddisfazione che ne torno nella totale disponibilità e titolarità; li ripubblicherò su Organizzazione Qualità sperando che possano essere occasione di riflessione, si ricorda che tutti gli scritti pubblicati su Organizzazione Qualità sono riutilizzabili e disponibili a tutti, basta che ne riportino autore/fonte o/e quando possibile il collegamento ipertestuale.

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 24 ottobre 2011 da Gianluca Gaggioli il lunedì, ottobre 24, 2011 alle 06:00 ed appartiene alla categoria Misurazione analisi e miglioramento. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Attualmente è stato lasciato un commento a “La qualità come riduzione delle variabili.”

  1. 1
    Ing.Carosso Luca ha detto:
    24 ottobre, 2011

    La riduzione e la misura dell’entropia è stato sempre un concetto che mi ha affascinato…

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »