5
Dic
2011

Istruzioni per il controllo delle apparecchiature per misurazioni dimensionali UNI 10699-2

Di Gianluca Gaggioli pubblicato lunedì 5 dicembre 2011 in Misurazione analisi e miglioramento |

Workshop E4: Passion Meter
Creative Commons License photo credit: jmsconline

Linee guida per calibri a tampone

 

 

Questa noma vuole definire le istruzioni per le misurazioni con calibri scorsoi passa non passa per la valutazione della loro idoneità al fine della correttezza nelle verifiche qualitative dei pezzi.

 

Altri riferimenti normativi

 

UNI 5870

 

UNI 7366-1-2-3-4

 

UNI10699-1

 

L’istruzioni da seguire definiscono:

 

Consegna

 

Verifica preliminare e preparazione

 

pulizia

 

smagnetizzazione

 

controllo visivo

 

verifica marcature

 

Controlli

 

Prove di durezza

 

Dimensioni generali conformi alle normative UNI

 

Verifica rugosità superficie di prova UNI 7366-3

 

Verifica parametri ( si rimanda alla normativa )

 

Valutazione e decisioni finali

 

Registrazioni

 

Conservazione (Conservare nel proprio astuccio ed in ambiente idoneo secondo le indicazioni

del fabbricante.)

 

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla normativa UNI 10699-2  Istruzioni per il controllo delle apparecchiature per misurazioni dimensionali

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato lunedì 5 dicembre 2011 da Gianluca Gaggioli il lunedì, dicembre 5, 2011 alle 07:00 ed appartiene alla categoria Misurazione analisi e miglioramento. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »