8
Lug
2015

A volte quando si perde si vince Derek Redmond Olimpiadi di Barcellona 1992

Di Gianluca Gaggioli pubblicato mercoledì 8 luglio 2015 in Misurazione analisi e miglioramento |

Victoria Square, Birmingham - athletics track - Finish

Dopo diverso tempo torno a scrivere un articolo “ A volte quando si perde si VINCE” è proprio vero Derek Redmond, alle Olimpiadi di Barcellona del 1992 gareggiava nei 400 metri quando d’improvviso la sua corsa si interruppe…..

…la rottura di un tendine fece si che la sua corsa doveva finire li in quel istante …

……..ma alcune volte…..”la testimonianza che si può camminare diritti anche quando le cose vanno storte”…..

un vero esempio di determinazione di forza di volontà, non penso dettato dal voler dare l’esempio, ma semplicemente portare a termine il progetto che si è iniziato a discapito di tutto, anche quando le cose non vanno come pianificato.

Ma certamente nella sua mente deve essere passato un solo concetto “Ma nulla è peggio del pensiero di non terminare”

In questo deve aver trovato l’energia per rialzarsi in piedi………”non era disposto a rinunciare”……..

…..la voglia, la determinazione al non rinunciare al non arrendersi, il traguardo doveva essere tagliato.

…..”Quando giunge sul rettilineo finale è allo stremo. In quel momento un signore in evidente soprappeso entra in pista……….”

………”Raggiunge Derek ed è lo stesso uomo che vent’anni prima lo aveva portato per la prima volta su una pista d’atletica. È il papà, avevano fatto insieme la prima corsa, faranno insieme l’ultima.”

Ed è per questo che “A VOLTE QUANDO SI PERDE SI VINCE”

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
photo by:
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 8 luglio 2015 da Gianluca Gaggioli il mercoledì, luglio 8, 2015 alle 22:42 ed appartiene alla categoria Misurazione analisi e miglioramento. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »