22
Mag
2013

La strategia delle organizzazione e loro mappatura

Di Gianluca Gaggioli pubblicato mercoledì 22 maggio 2013 in La direzione impegno politica pianificazione |

strategy-maps-overview-image3

Mappare la strategia dell’organizzazione in modo che tutti avranno chiara la comprensione e la direzione dove il business si sta orientando e definire il piano attraverso il quale conseguire questa identità.

Strategia di impresa è come impostare la direzione per il vostro business. Mappare la strategia significa semplificare, spiegando i punti di forza della organizzazione.

La mappa strategica dovrebbe essere cross-funzionale deve collegare i diversi processi aziendali. Se siete il titolare o l’amministratore delegato dell’organizzazione il vostro obiettivo è prettamente  finanziario e questo dovrebbe essere il punto focale della vostra strategia.

Tuttavia gli obiettivi finanziari sono guidati da altri bersagli detti obiettivi funzionali, che attraversano tutta l’organizzazione, per esempio, il vostro utile dipenderà dal successo dei vostri nuovi prodotti, dalle prestazioni ottimizzate per penetrare il nuovo mercato e l’efficienza dei costi dipenderà dalla vostra produttività.

Le vostre risorse aziendali devono essere tutti “ grandi piloti ”della società, questo avrà  un impatto sul vostro obiettivo generale e la vostra strategia sarà il circuito sul quale dovranno adoperarsi.

La tua mappa strategica dovrà essere semplice e lineare, che spieghi tutte le relazioni importanti tra i fattori critici di successo, e le risorse identificate come unico processo all’interno della vostra organizzazione.

La vostra strategia deve spiegare come raggiungere i vostri obiettivi finanziari ….quello che serve. Tenete a mente che la mappatura della vostra strategia deve includere i vostri obiettivi finanziari,  gli obiettivi per incrementare le vendite, gli obiettivi di marketing, i vostri targtets, gli obiettivi operativi e la vostra strategia di sviluppo organizzativo a lungo termine tra cui la vostra strategia HR.

Cercare di mostrare le relazioni più importanti tra tutti questi obiettivi e misurate i progressi nel raggiungimento del vostro business.

L'autore: Gianluca Gaggioli

Gianluca Gaggioli: coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Rail Strategist - Rail Fire Fighting - da oltre quindici anni lavora nel ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 14001, BS 18001, COCS 30.5/DT Trenitalia, Schemes Entities in Charge of Maintenance (ECM), ISO 31000, SGSL, OT24, MOG, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, Auditor Sistemi Qualità Certificato 19011 1a / 2a Parte (Audit interni e fornitori) e Abilitazione Formatore RSPP ASPP, dal 2008 attività di consulenza aziendale in materia di Sicurezza sul Lavoro; DVR, POS, DUVRI, Progettazione piani per la sicurezza (organizzazione e gestione corsi lavoratori); da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo articolo è stato pubblicato mercoledì 22 maggio 2013 da Gianluca Gaggioli il mercoledì, maggio 22, 2013 alle 10:05 ed appartiene alla categoria La direzione impegno politica pianificazione. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Lascia un commento!

 

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Vai su »